Biogas, Agricoltura e Acquacoltura

 

 
In Sicilia un impianto di acquacoltura innovativo a basso impatto ambientale. L’impianto sfrutta il ricircolo idrico per la fi ltrazione meccanica, biologica e chimica, abbattendo i costi elettrici ed utilizzando la tecnologia Xylem.
(Rivista il Pesce - Febbraio 2016)

 

Disinfezione UV in Acquacoltura.jpgDisinfezione UV in impianto di Acquacoltura per la puliza delle cozze. Prima di essere immesse nel mercato le cozze devono essere trattate in un impianto per togliere l'eventuale carica batterica. La dinfezione delle acque di questo processo viene eseguita da Ittimar con un impianto a raggi UV Wedeco (Rivista il Pesce - Giugno 2014)


 Convegno di Cremona sul Biogas  (238 KB)
La necessità di produrre energia elettrica da fonti rinnovabili è in continua crescita anche in Italia. Nel convegno di Cremona, organizzato da Flygt e Politecnico di Milano si è cercato di fare il punto sulla situazione analizzando i criteri di costruzione e gestione degli impianti per la produzione di energia da Biogas.
(Rivista Informatore Zootecnico - Novembre 2011)

 

Quando conviene davvero il Biogas?  (5 MB)
Valutazioni economiche, basate anche sugli incentivi, e scelte tecniche appropriate sono fondamentali per valutare il Roi delle fonti energetiche rinnovabili.
Questo vale anche per la realizzazione di un impianto di produzione di energia da biogas da reflui di agrozootecnia.
(Rivista Acqua & Aria - Ottobre 2011)


 

Ottimizzare la miscelazione negli impianti biogas  (101 KB)
I Miscelatori sommergibili Flygt garantiscono la massima omogeneità di miscelazione delle biomasse all'interno dei digestori per la produzione di biogas, evitando la formazione di substrati solidi galleggianti che possono limitare o arrestare la produzione di gas, garantendo la massima affidabilità con bassi consumi di energia elettrica.
(Rivista Informatore Zootecnico - Febbraio 2010)


 

Miscelatori per impianti biogas  (2 MB)
Per la loro affidabilità i Miscelatori sommergibili si sono dimostrati la scelta ottimale per i digestori negli impanti di produzione del biogas. Le pompe F di nuova generazione risolvono tutti i problemi di pompaggio di liquami contenentei fibre lunghe e solidi sospesi
(Rivista l'Ambiente - Febbraio 2008)